Corso per Parrucchiere – Acconciatore

Corsi di qualifica autorizzati dalla Regione Lazio, per maggiorenni e minorenni in possesso di attestato di qualifica triennale.

I corsi per parrucchiere si svolgono lungo un arco di tempo di 1800 ore, sviluppati in 20 mesi, suddivisi in 10 mesi di corso di formazione per ogni anno.  La scuola parrucchieri A.S.P.P.E.I. di Roma Sud predispone la didattica e gli strumenti per il corso di parrucchiere, con il rilascio dell’attestato di qualifica per acconciatore alla fine del corso, previo esame con la Commissione della Regione Lazio. Tale attestato è funzionale all’inserimento immediato nel mondo del lavoro, mentre per aprire l’attività sarà necessario frequentare un ulteriore corso di specializzazione. Il corso comprende sia materie pratiche che teoriche, all’interno di lezioni tenute da docenti qualificati e aggiornati, presso la sede della scuola di formazione parrucchieri in zona Cinecittà – Don Bosco.

Informazioni utili

Orari indicativi del corso di parrucchiere a Roma.

  • Corso della mattina: dalle ore 9 alle ore 13:00
  • Corso del pomeriggio: dalle ore 13:00 alle ore 17:30 (dal martedì al venerdì)

Costi della scuola parrucchieri

  • In promozione il corso di Mattina a 199,00 euro per 20 mesi
  • Inizio del prossimo corso – Primo anno il 2 ottobre 2018
  • Inizio del prossimo corso – Secondo anno l’ 8 ottobre 2018
  • In promozione il corso di Pomeriggio a 180,00 euro per 20 mesi
  • Inizio del prossimo corso – Primo anno il 20 novembre 2018
  • Inizio del prossimo corso – Secondo anno il 7 febbraio 2019

SI HA TEMPO PER ISCRIVERSI ANCORA PER CIRCA 30 GIORNI DALL’INIZIO DEL CORSO

Materie pratiche

Applicazione di tutti gli shampoo di detersione e di trattamento, ricci piatti e a spillo, ondulazioni ad acqua, esecuzione della permanente e contro permanente su capelli lunghi e corti. Conoscenza della miscelazione del colore e sua applicazione, marmorizzazione, bagno di colore, decapage, decolorazione, meches e colpi di sole con cartine, cuffia, pettine, spatola etc. Detergere, frizionare e pettinare i capelli con vari metodi in uso, esecuzione di phon, ferro, piastre e bigodini, crespaggio. Conoscenza di tutte le tecniche e metodi di taglio geometrico, moda e sfumature.

Materie teoriche

  • Tecnica ed etica professionale ­ – nozioni etica professionale, elementi e norme igieniche, conoscenza impianti e prodotti, analisi del capello e della cute, morfologia e visualizzazione dei lineamenti del viso.
  • Organizzazione aziendale e diritto ­- diritto e costituzione, organizzazione dello stato, legislazione sociale, contratti collettivi nazionali del lavoro, normative fiscali che disciplinano lo scambio delle merci e la prestazione dei servizi, informazioni antinfortunistiche.
  • Chimica/cosmetologia­/dermatologia/tricologia ­ – definizione di igiene, caratteri generali degli agenti responsabili di malattie infettive, batteri virus, miceti, parassiti pluricellulari, epidemiologia, contagio, profilassi, elementi e norme igieniche per l’acconciatore, malattie professionali, cellula, cute, capello.
  • Lingua straniera – ­struttura e funzione linguistica principale, terminologia professionale ed espressioni tipiche del settore.
  • Chimica ­- formulazione della tintura, composizione della permanente e contro permanente, pH, sostanze acide, neutre e alcaline, corpi solidi, liquidi, gassosi, l’atomo e la molecola.
  • Cultura generale ­- vita sociale e culturale del salone, saper ricevere le clienti, coordinare un salone, rapporto con i collaboratori.
  • Lezioni di: psicologia, igiene e sicurezza, informatica, orientamento al lavoro, nozioni di italiano/matematica.