Blog

Onicotecnico: corso ricostruzione unghie | A.S.P.P.E.I.

Mani sempre in ordine con il corso ricostruzione unghie.

La ricostruzione delle unghie è un trattamento sempre più diffuso ed interessante, in quanto consente di avere le unghie di mani e di piedi sempre curate e in ordine, e soprattutto è un trattamento duraturo, che evita di cambiare smalto ogni pochi giorni giorni. La figura professionale che si occupa delle unghie è l’onicotecnica, un’esperta qualificatasi tramite un corso ricostruzione unghie accreditato.

Ma in cosa consiste la ricostruzione delle unghie? Quando si parla di ricostruzione unghie con il gel ci si può riferire sia alla sola applicazione del gel che permette un effetto naturale e gradevole, sia alla ricostruzione vera e propria, effettuata con l’applicazione di tips o cartine sulle unghie naturali per allungarle. L’effetto allungamento non sempre piace, per questioni estetiche ma anche per questioni di comodità nella vita quotidiana: avere unghie lunghe può infatti risultare complicato a chi ha necessità di avere mani curate e in ordine, ma al tempo stesso le utilizza molto in lavori che necessitano praticità.

Il trattamento è analogo sia per quel che riguarda la classica ricostruzione con aggiunta di un supporto, sia per quel che riguarda la semplice applicazione del gel: la differenza sostanziale sta nel fatto che in caso di ricostruzione si deve prima applicare l’allungamento dell’unghia, che può consistere in una cartina oppure in una tip, e poi applicare il gel: questo serve anche da costruttore e da collante tra l’unghia naturale e quella finta. L’utilizzo del solo gel è una tecnica più rapida e consiste nell’applicare più strati di gel per rendere l’unghia resistente e forte; ovviamente i gel possono essere colorati, e sull’unghia è possibile realizzare nail art.

Onicotecnico: l’importanza della formazione professionale.

L’onicotecnica si occupa della ricostruzione e dell’eventuale applicazione di unghie artificiali per fini estetici. La sua attività consiste nella decorazione e nel miglioramento delle unghie di mani e piedi, tramite l’utilizzo di prodotti professionali che permettono anche l’allungamento delle stesse. Un aspetto che però non va sottovalutato in questo mestiere è l’attenzione alla salute delle mani: nonostante le esigenze siano di carattere puramente estetico o quasi, è importante operare con strumenti e in locali adeguatamente igienizzati, per preservare lo stato di salute dell’unghia e della persona che riceve il trattamento.

Dunque per praticare la professione di onicotecnica è fondamentale frequentare corsi professionali tenuti da docenti qualificati, e che abilitino a lavorare nel settore.

Diventare onicotecnico con A.S.P.P.E.I.

A.S.P.P.E.I. forma nell’ambito beauty da più di venti anni, e insieme ai corsi dell’accademia parrucchieri e al corso make up, propone corsi regionali per diventare onicotecnici.

Se sei interessata a lavorare in questo ambito, non esitare a contattarci: i nostri corsi ti permetteranno di imparare le nozioni tecnico-pratiche del procedimento di ricostruzione, dalla preparazione all’applicazione della resina, fino alla realizzazione di nail art. Inoltre dal nostro qualificato corpo docente riceverai insegnamenti teorici, come nozioni di igiene e contabilità, che completano la tua formazione professionale e che ti consentiranno, una volta sostenuto l’esame regionale, di conseguire l’attestato che abilita all’esercizio d’impresa per l’attività di ricostruzione delle unghie: in questo modo potrai lavorare nei centri estetici o aprirne uno tuo.

Leave a Reply

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto